Ora il PD chiede la patrimoniale

Qualche giorno fa la sardina Santori, che ricordo no ha mai lavorato in vita sua,  aveva avanzato in televisione la proposta di introdurre una tassa patrimoniale come contributo di solidarietà, ora mi chiedo:

il PD ha tirato fuori questa nuova brillante idea perchè sa benissimo che con il MES l’Italia non riceverà in centesimo oppure perchè Santori glielo ha suggerito e gli si è accesa una lampadina ?

Eh si perchè altrimenti non si spiega.

La richiesta è che coloro che hanno un reddito superiore agli 80.000 euro paghino questo “contributo di solidarietà” che dovrebbe andare a chi è in difficoltà; hanno fatto anche il calcolo che in questo modo riusciranno ad incassare 1,3 miliardi all’anno.

Però non preoccupatevi, il contributo sarà deducibile ma udite udite, il calcolo verrà fatto con la prossima dichiarazione dei redditi relativi al 2019.

Ma se la maggior parte di costoro che dovranno pagare oggi non lavorano ?

Altro che aiuti, qui siamo alle solite, paga sempre pantalone.

Però mi sorge una domanda, visto che tutti i politici superano tranquillamente gli 80.000 euro, pagheranno anche loro la patrimoniale o troveranno il metodo per essere esenti ?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento