Ma ci pigliate in giro ?

Siamo ormai arrivati all’assurdo, si parla ancora troppo di coronavirus e se ne parla anche a sproposito.
Negli ultimi giorni mi sono messo a leggere quasi tutti i quotidiani e quello che è emerso è che ci stanno riempiendo di palle, non solo i media cartacei ma anche la Tv e lo stesso Governo che con i suoi rappresentanti non fa altro che terrorizzarci con evidenze fasulle e decreti assurdi.
L’ultima assurdità è quella dell’utilizzo delle mascherine dalle 18 alle 6 del mattino.

A parte che nella norma sopra riportata non si fa parola di “mascherine” ma di “protezioni delle vie respiratorie” quindi potrei mettermi in faccia ciò che voglio (anche un tanga come ha fatto Mr. McAfee).



Le discoteche non vengono “chiuse”, non ci si può ballare; bene, potrei riempire una discoteca di persone e dirgli di non ballare, potremmo farci un aperitivo in 2 e 3 mila tutti seduti.
E poi, giusto per non fare differenze, le Regioni se vogliono introdurre ulteriori misure possono farlo ma solo se più restrittive.
Tutto ciò è ridicolo.
Non parlo della scuola altrimenti non basterebbe wikipedia per dire tutto ciò che ci sarebbe da dire.

Ma torniamo ai media italiani, pare che tutti si siano bevuti il cervello.
Un esempio ? Eccolo

Me le notizie le prendono da Topolino ?

Devono per forza pubblicare qualcosa anche inventandoselo ? Questo non è che un esempio, due testate due dati differenti.
Ma il peggio è che pubblicano anche casi particolari che poi vengono smentiti

 

In due degli esempi qui sopra, ma ce ne sono tanti altri, addirittura i figli dei deceduti smentiscono la notizia pubblicata, deceduti per altre patologie ma la notizia pubblicata è che siano deceduti a causa del Covid.



La cosa preoccupante è che sta morendo gente che non ha accesso più alle cure perchè ormai negli ospedali pari che curino solo il virus. Ma non solo, pare che anche negli ospedali ci sia un interesse nascosto:

Che poi sia vero o no non lo so ma comunque si sa, a pensar male ogni tanto ci si azzecca.

Poi abbiamo i virologi o gli epidemiologi che da mesi ormai dicono tutto e il contrario di tutto, ciò che è successo con Lopalco è indicativo, sono stati pubblicati articoli nei quali viene riportata una sua dichiarazione nella quale affermava che 5 ragazzi si erano infettati ed erano in terapia intensiva in Puglia.
Guardate cosa ha scritto lui sulla sua pagina:

Quindi pare che la stampa abbia preso la sua dichiarazione e la abbia modificata, da casi “Severi” ovvero con “manifestazioni cliniche a carico….” si è passati a casi “Critici” ovvero di terapia intensiva, c’è una bella differenza no ?

Ma allora ? Che facciamo ? Non leggiamo più i giornali e non guardiamo più i TG ?

Ma la cosa che mi irrita di più è il fatto che si inventino delle notizie sugli altri paesi europei dicendoci che la situazione è grave e sta peggiorando.
Niente di più falso. Basta dotarsi di parabola, sintonizzarsi sulle TV straniere e guardare i telegiornali. Ormai ovunque il Covid è una notizia secondaria e il bello è che le notizie sulle altre nazioni europee le leggono anche gli Italiani che risiedono all’estero e ovviamente smentiscono.

Questo è un esempio sulla Germania ma ce ne sono molti altri.

La mia domanda è: ma perchè devono farci diventare una barzelletta ?
Posso capire (oddio capire è una parola grossa) che il Governo faccia di tutto per farci rimanere un gregge di pecore ma quando i media si uniscono con le loro fake a tale sistema vuol dire che siamo proprio messi male.



Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento