Comincia la sperimentazione del vaccino sull’uomo. Paga Bill Gates

La Food and Drugs Administration (Fda) ha dato il via libera alla sperimentazione del vaccino sviluppato dalla Inovio, azienda americana di biotecnologie.

Parte di questi test verranno finanziati dalla Bill e Melinda Gates Foundation e dalla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations.

Ieri il vaccino è stato somministrato a 40 volontari  e ne riceveranno una seconda dose tra 4 settimane, le risposte immunitarie iniziali e i dati sulla sicurezza del vaccino arriveranno entro la fine dell’estate.

I dati preclinici sugli animali hanno avuto esiti promettenti ed è per questo che si è deciso di partire con la sperimentazione sull’uomo.

Joseph Kim, CEO di Inovio dice che questo è un importante passo avanti nella lotta al Covid-19 e che ci stanno lavorando 24 ore su 24 da quando, ad inizio gennaio, è stata resa disponibile la sequenza genetica del virus.

Dopo questa fase di test dell’ Ino-4800, così si chiama il vaccino,  si pensa di poterlo produrre nei prossimi 12-18 mesi ovviamente attraverso la collaborazione del Governo e dell’Industria americana.

 




Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento